Comune di Volpago del Montello

Vincoli presenti nel territorio

Il territorio del Comune di Volpago del Montello è interessato da diversi vincoli e fasce di rispetto di diversa natura, da quelli paesaggistici, ambientali, sismici, idrogeologici, stradali, ecc.
Nelle tavole degli strumenti urbanistici vigenti sono riportati, in particolare nel PAT approvato (tavola T01 - Carta dei Vincoli e della Pianificazione Territoriale) e nelle tavole allegate al Piano d'Area del Montello, che sono consultabili nelle diverse pagine web del sito internet comunale dedicate al Governo del Territorio.
Di seguito vengono riportati i principali:
  1. Vincolo idrogeologico e forestale (area del Colle del Montello): Regio Decreto 3267/1923, Legge Regionale n. 52/78 e art. 142 del D.Lgs. n. 42/2004.
    Data provvedimento 08.05.1976; superficie vincolata 2000 ha circa. Per lavori di trasformazione del territorio è previsto il rilscio del Nulla Osta forestale.
  2. Vincolo Sismico DM 14.05.1982 e Ordinanza Ministeriale 2788/1998. Ordinanza Consiglio dei Ministri n. 3274/2003 - Classificazione in zona sismica n. 3.
  3. Acque pubbliche: codice fiume 26160 Valicella Fontanella - corso d'acqua non vincolato (ai sensi della ex Legge 431/1985 - Galasso - e D.Lgs. n. 42/2004).
  4. Fascia di servitù idraulica relativa all'idrografia: Regio Decreto 368/1904, RD 523/1904 e del D.Lgs. 152/2006, vincoli determinati dalla presenza di canali irrigui e dalle aree sottoposte a rischio idrogeologiche di cui al Piano di Assetto Idrogeologico riportate nella tavola T01 - Carta dei Vincoli e della Pianificazione Territoriale del PAT vigente. Art. 7 commi da 14 a 30 delle Norme di Attuazione del PAT.
  5. Vincolo Paesaggistico: Legge 1794/1939 e D.Lgs. n. 42/2004
    Provvedimendo DM 23.08.1967 - Pubblicazione in Gazzetta Ufficale n. 228 del 11.09.1967 - VILLA SACCARDO-PEDROCCHI.

    Provvedimendo DM 14.04.1975 - Pubblicazione in Gazzetta Ufficale n. 121 del 09.05.1975 - MONTELLO (limite sud la SP 248 Schiavonesca-Marosticana, limite nord strada panoramica).

    In tale aree gli interventi edilizi e di trasformazione del territorio devono preventivamente ottenere l'Autorizzazione Paesaggistica ai sensi dell'art. 146 del D.Lgs. n. 42/2004 e smi.
  6. Vincolo Ambientale: Rete Natura 2000 D. Lgs. n. 152/2006, DPR 357/1997 di recepimento della direttiva "Habitat". Area del Montello e corso del Fiume Piave individuati come Siti di Interesse Comunitario (SIC). Riferimento legislativo regionale DGRV n. 2299/2014, che detta gli aspetti procedurali e le linee di indirizzo per la stesura dello studio per la Valutazione di Incidenza Ambientale VIncA.
    SIC del Montello:        IT3240004
    SIC del Fiume Piave:  IT3240030

    Nella sezione del sito interner dedicata "Rete Natura 2000" sono riportati i riferimenti normativi e le aree interessate da Habitat Naturale;
    Nota Bene: in tale aree gli interventi edilizi e di trasformazione del territorio devono preventivamente ottenere l'autorizzazione all'esecuzione dei lavori attraverso la presenzazione di richiesta di permesso con allegata la Valutazione di Incidenza Ambientale - VIncA.
  7. Vincolo determinato dagli elettrodotti: nella sezione "Elettrodotti Terna-DPA" è riportata la planimetria con le Distanze di Prima Approssimazione (DPA) - per i valori superiori di 3 μT (MicroTesla) considerato limite di qualità dalla Legge - dalle reti degli elettrodotti che attraversano il  territorio comunale, in particolare per quelle da 50 Kv, 60 Kv, 110 Kv, 132 Kv, 220 Kv e 380 Kv.
  8. Vincolo stradale: Decreto Interministeriale n. 1404 del 1.04.1968 Distanze minime a protezione del nastro stradale da osservarsi nella edificazione fuori del perimetro dei centri abitati, di cui all'art. 19 della legge n. 765 del 1967.
    Codice della Strada Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n.285 con allegato regolamento DPR n. 495 del 16.12.1992. In particolare si fa riferimento al titolo I e II del codice: "disposizioni generali" e "della costruzione e tutela delle strade": art. 4 del Codice è relativo alla delimitazione del Centro Abitato, art. 16, 17, 18 e 19 del codice, art. 26, 27 e 28 del regolamento per le fasce di rispetto stradale.
  9. Vincolo Cimiteriale: Testo Unico Leggi sanitarie - RD 1265/1934.
  10. Fasce di rispetto dai metanodotti: Decreto del Ministero degli Interni del 24.11.1984. Nella parte centrale del territorio sono presenti linee di oleodotti militari che determinano fasce di rispetto per l'edificazione.