Regione Veneto
Proroga dei termini di inizio e fine lavori per opere autorizzate con Permessi di Costruire e Autorizzazioni Paesaggistiche rilasciati entro il 31/12/2022 o SCIA presentate entro il 31/12/2022.
 
L’art. 10-septies del Decreto Legge 21 marzo 2022, n. 21 (convertito con Legge 20 maggio 2022, n. 51) prevede che, per effetto della comunicazione del soggetto interessato di volersi avvalere della presente proroga, sono prorogati di un anno i termini di inizio e di ultimazione dei lavori relativi ai Permessi di Costruire e Autorizzazioni Paesaggistiche rilasciati fino al 31 dicembre 2022 o con SCIA presentate entro la stessa data (31/12/2022), purché i suddetti termini non siano già decorsi al momento della comunicazione dell’interessato e sempre che i titoli abilitativi non risultino in contrasto, al momento della comunicazione dell’interessato, con nuovi strumenti urbanistici approvati o provvedimenti di tutela.
Tali disposizioni si applicano anche ai permessi di costruire per i quali sia già stata accordata una proroga ai sensi dell’articolo 15, comma 2, del DPR 380/01.
La comunicazione deve essere inoltrata in modalità telematica attraverso il portale Unipass, all’interno del quale sono elencati i riferimenti normativi e la documentazione necessaria.
torna all'inizio del contenuto