Pianificazione e governo del territorio

---   ---   ---
 
PIANO DI ASSETTO DEL TERRITORIO - PAT
efficace e vigente dal 10 giugno 2016
Link alla principale documentazione vigente (cliccare su “PAT – Piano di Assetto del Territorio – VIGENTE” dall’elenco delle voci “Urbanistica”)
 
DOCUMENTO PRELIMINARE
Deliberazione di Giunta Comunale n. 65 del 15/04/2009:
ADOZIONE DOCUMENTO PRELIMINARE, SCHEMA DI ACCORDO DI PIANIFICAZIONE CONCERTATA CON REGIONE VENETO E PROVINCIA, RELAZIONE AMBIENTALE PER LA FORMAZIONE DEL PIANO DI ASSETTO DEL TERRITORIO (PAT). ART. 15 LEGGE REGIONALE 11/2004.
 
PAT ADOTTATO

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 50 del 30/12/2013:
ADOZIONE PIANO DI ASSETTO DEL TERRITORIO (PAT), PROPOSTA DI RAPPORTO AMBIENTALE E SINTESI NON TECNICA DI CUI ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA V.A.S.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PAT - Piano di Assetto del Territorio - Cronologia".

PAT APPROVATO
In data 27.05.2016 è stata pubblicata sul BUR n. 50 la Delibera di Giunta Provinciale di ratifica del verbale della conferenza decisoria dell'11.03.2016.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PAT - Piano di Assetto del Territorio - Cronologia".
PAT efficace e vigente dal 10 giugno 2016.

PERIMETRAZIONE DEGLI AMBITI DI URBANIZZAZIONE CONSOLIDATA AI SENSI DELL'ART. 13 COMMA 9 DELLA L.R. N. 14/2017
Con deliberazione di Giunta Comunale n. 60 del 23/08/2017 sono state individuate le aree di urbanizzazione consolidata ai sensi della Legge Regionale n. 14 del  06/06/2017, recante disposizioni per il contenimento del consumo di suolo.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PAT - Piano di Assetto del Territorio - Cronologia".

VARIANTE CONSUMO DI SUOLO 2019 (L.R. 14/2017)
Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 del 05/04/2019 è stata adottata la variante di adeguamento del PAT alle disposizioni sul contenimento del consumo di suolo di cui alla L.R. n. 14/2017.
La variante di adeguamento è stata depositata in data 03/06/2019, con avviso pubblicato all'albo on-line ed è stata approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 49 del 30/09/2019.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PAT - Piano di Assetto del Territorio - Cronologia".
 
---   ---   ---
 
PIANO DEGLI INTERVENTI - PI
Link alla principale documentazione vigente (cliccare su “PI – Piano degli Interventi – VIGENTE” dall’elenco delle voci “Urbanistica”)
 
I modelli per ISTANZE di inserimento/modifica al Piano degli Interventi e per OSSERVAZIONI alle Varianti al Piano degli Interventi sono scaricabili dalla sezione Modulistica / Urbanistica - Edilizia Privata - Tutela Paesaggistica Ambientale.

La DOCUMENTAZIONE RELATIVA AI PROCEDIMENTI DI TRASFORMAZIONE URBANISTICA DI INIZIATIVA PRIVATA O PUBBLICA CON PREMIALITA' EDIFICATORIE, ai sensi dell'art. 39 co. 2 del D. Lgs. 33/2013 e in applicazione della Delibera ANAC n. 800 del 01/12/2021, è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PI - Piano degli Interventi - Proposte di variante (Delibera ANAC n. 800 del 01/12/2021)".

Il DOCUMENTO PROGRAMMATICO e lo schema richiesta piano interventi sono scaricabili dalla sezione Urbanistica alla voce "PI - Piano degli Interventi - Cronologia".

La VARIANTE N. 1 AL PIANO DEGLI INTERVENTI (Variante Verde 2017) è stata adottata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 14 del 05/04/2017 ed è stata approvata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 26/07/2017.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PI - Piano degli Interventi - Cronologia".

La VARIANTE N. 2 AL PIANO DEGLI INTERVENTI (Nuovo tratto di strada di collegamento tra il parcheggio del cimitero di Volpago e il parcheggio dietro il Municipio) è stata adottata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 54 del 28/09/2017 ed è stata approvata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 66 del 11/12/2017.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PI - Piano degli Interventi - Cronologia".

La VARIANTE N. 3 AL PIANO DEGLI INTERVENTI (Variante generale e adeguamento cartografia 2018) è stata adottata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 7 del 28/02/2018 ed è stata approvata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 38 del 30/07/2018.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PI - Piano degli Interventi - Cronologia".

La VARIANTE N. 4 AL PIANO DEGLI INTERVENTI (Allargamento Via Venozzi 2018) è stata adottata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 28 del 25/06/2018 ed è stata approvata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 del 29/09/2018.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PI - Piano degli Interventi - Cronologia".

La VARIANTE N. 5 AL PIANO DEGLI INTERVENTI (Variante alle NTO e ad alcune zone territoriali omogenee, inserimento Accordo con ditta PLG e varianti verdi 2019) è stata adottata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 25 del 29/05/2019 ed è stata approvata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 55 del 30/10/2019, con esclusione dell’ambito n. 4.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PI - Piano degli Interventi - Cronologia".

La VARIANTE N. 6 AL PIANO DEGLI INTERVENTI (Modifiche alle Norme Tecniche Operative per garantire l'invarianza del dimensionamento del PI a seguito dell'approvazione del nuovo Regolamento Edilizio Tipo ai sensi dell'art. 48 ter comma 4 della LR 11/2004, ad alcune zone per trasformazione di aree a seguito di istanze e varianti verdi, ai sensi dell'art. 11 commi da 2 a 6 della LR 11/2004 e dell’art. 7 della LR 4/2015) è stata adottata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 61 del 21/12/2020 ed è stata approvata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 39 del 29/07/2021.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PI - Piano degli Interventi - Cronologia".
 
La VARIANTE N. 7 AL PIANO DEGLI INTERVENTI (Modifiche alle Norme Tecniche Operative, modifiche cartografiche e trasformazioni di aree a seguito di istanze, ai sensi dell'art. 11 commi da 2 a 6 della L.R. 11/2004) è stata adottata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 52 del 28/09/2022, pubblicata in data 30/11/2022.
Dalla data del 28/09/2022 sono in vigore le misure di salvaguardia di cui all’art. 29 della L.R. 11/2004.
La documentazione è depositata a disposizione del pubblico presso la sede del Comune ed è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PI - ADOZIONE VARIANTE N. 7 - Osservazioni entro il 31/01/2023" per 30 giorni consecutivi a decorrere dal 2 dicembre 2022 e fino al 1 gennaio 2023, decorsi i quali chiunque potrà formulare osservazioni entro i successivi 30 giorni e quindi entro il 31 gennaio 2023.
La modulistica per la presentazione delle osservazioni è reperibile nel sito comunale, sezione Modulistica / Urbanistica - Edilizia Privata - Tutela Paesaggistica Ambientale.

---   ---   ---

PIANO D'AREA DEL MONTELLO - PAM
Link alla principale documentazione vigente (cliccare su "PAM - Piano d'Area del Montello - VIGENTE" dall'elenco delle voci "Urbanistica").

Per la zona collinare, il PRG è stato adeguato al Piano d'Area del Montello con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 41 del 23/07/2007: Approvazione variante adeguamento Piano d'Area del Montello, ai sensi L.R. 11/2004 art. 48 comma 1 ter e L.R. 61/1985 art. 50 comma 9 lett. c) e comma 13.
 
N.B.: Per quanto riguarda l'allegato E, relativo agli edifici non più funzionali, l'elaborato va integrato con il documento di "Riassunto degli interventi ammessi".

La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "PAM - Piano d’Area del Montello - Cronologia".
 
---   ---   ---
 
REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE

REGOLAMENTO EDILIZIO dicembre 2017 adeguato alla D.G.R.V. n. 2124 del 11/07/2003 – Variante approvata con Delibera di Consiglio Comunale n. 61 del 29/11/2017.

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 60 del 21-12-2020 è stato approvato il nuovo Regolamento Edilizio Comunale, la cui entrata in vigore è così riassunta:
  1. i permessi di costruire, SCIA e CILA presentati fino al 21/12/2020 completano l’iter con la normativa precedente;
  2. il nuovo regolamento si applica per i progetti presentati dal 22/12/2020;
  3. le definizioni di cui all’allegato A, da 1 a 30, entrano in vigore a seguito dell’entrata in vigore della variante n. 6 al Piano degli Interventi (approvata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 39 del 29-07-2021);
  4. nel periodo compreso tra il 22/12/2020 e l’entrata in vigore della variante n. 6 del P.I. (approvata con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 39 del 29-07-2021), per la presentazione delle pratiche di permesso di costruire, SCIA e CILA dovranno essere utilizzati:
    • il nuovo regolamento ad esclusione dell’allegato A per le 30 definizioni;
    • il vecchio regolamento per i seguenti articoli: artt. 57-59-60-61-62-65-70;
  5. gli interventi sul Montello ed assoggettati al piano d’area non saranno soggetti all’allegato A del nuovo regolamento fino all’approvazione della prima variante al Piano d’Area.
Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del 11-08-2021 sono state approvate le modifiche al Regolamento Edilizio precedentemente approvato con D.C.C. n. 60 del 21/12/2020.
Il testo aggiornato è disponibile nella Sezione Urbanistica del sito comunale ed è scaricabile al seguente link.
 
---   ---   ---
 
REGOLAMENTO SCARICHI FOGNARI NON COLLEGATI ALLA PUBBLICA FOGNATURA

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 19 del 02/07/2012 è stato approvato il Regolamento degli scarichi fognari non collegati alla pubblica fognatura.
 
Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 27 del 20/07/2015 è stata approvata la variante al Regolamento degli scarichi fognari non collegati alla pubblica fognatura, tutt’ora vigente.
 
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "Regolamento scarichi fognari non collegati alla pubblica fognatura - Cronologia", mentre il Regolamento vigente è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce “Regolamento scarichi fognari non collegati alla pubblica fognatura (D.C.C. n. 27/2015) – VIGENTE” e al seguente link.

---   ---   ---

PEREQUAZIONE URBANISTICA - CONTRIBUTO AGGIUNTIVO AI SENSI DELL'ART. 16 COMMA 4 LETTERA d-ter) DEL D.P.R. 380/2001
L’art. 16 comma 4 lettera d-ter) del D.P.R. 380/2001 impone la necessità di determinazione di un contributo aggiuntivo (perequazione urbanistica) quale beneficio pubblico per la valutazione del maggior valore generato da interventi su aree o immobili in variante urbanistica, in deroga o con cambio di destinazione d'uso.
Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 10 del 30/04/2020 è stato approvato l’allegato esplicativo per la determinazione di tale contributo aggiuntivo (perequazione urbanistica).
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce “Perequazione Urbanistica (D.C.C. n. 10/2020)”.

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEI CREDITI EDILIZI
Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 11 del 04/04/2018 è stato approvato il regolamento comunale per la gestione dei Crediti Edilizi.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "Crediti Edilizi (D.C.C. n. 11/2018)”.
 
---   ---   ---

CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE
In applicazione dell’art. 16 del DPR 380/01, il contributo di costruzione è commisurato all’incidenza degli oneri di urbanizzazione nonché al costo di costruzione.
Le tabelle degli oneri sono state adeguate con D.C.C. n. 5 del 24/02/2010.
Il contributo sul costo di costruzione è stato aggiornato con D.C.C. n. 5 del 23/02/2015.
Il contributo di costruzione (oneri di urbanizzazione + contributo sul costo di costruzione) è rateizzabile depositando una polizza fideiussoria avente i requisiti previsti nel regolamento approvato con D.C.C. n. 10 del 28/04/2014.

REGOLAMENTO IN MATERIA DI FIDEIUSSIONI A GARANZIA DI OBBLIGAZIONI A FAVORE DEL COMUNE
Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 10 del 28/04/2014 è stato approvato il regolamento in materia di fideiussioni a garanzia di obbligazioni a favore del Comune di Volpago del Montello.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Edilizia Privata – Tutela Paesaggistica Ambientale alla voce "Regolamento fideiussioni (D.C.C. n. 10/2014)”.

---   ---   ---

CENTRI ABITATI
Con deliberazione di Giunta Comunale n. 168 del 26/11/2012 è stata approvata una variante alla delimitazione del centro abitato e con deliberazione di Giunta Comunale n. 67 del 29/05/2019 è stata approvata una ulteriore variante alla delimitazione del centro abitato, tutt’ora vigente.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "Centri Abitati”.

VINCOLI PRESENTI NEL TERRITORIO
 
CONTESTI FIGURATIVI
I contesti figurativi, disciplinati nel PAT e nel PI, costituiscono le aree di pertinenza delle eccellenze paesaggistiche e dei beni tutelati, concorrendo a definire quadri paesaggistici di grande rilevanza e unicità e quindi aree particolarmente rappresentative delle diverse tipologie di paesaggio meritevoli di tutela e protezione.
Ai sensi dell’art. 41 comma 4 della L.R. 11/2004, nelle aree relative ai contesti figurativi delle ville venete, fermo restando quanto disposto dall’articolo 40, non è consentito collocare cartelli pubblicitari o altri mezzi di pubblicità.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "Contesti figurativi”.

RETE NATURA 2000 - Habitat - VINCA

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'UTILIZZO DEI PRODOTTI FITOSANITARI
Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 40 del 26/07/2017 è stato approvato il regolamento comunale per l'utilizzo dei prodotti fitosanitari nelle aree frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili dei comuni comprendenti l'area "Asolo Montello".
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "Regolamento utilizzo fitosanitari”.
 
AEROPORTO DI TREVISO - OSTACOLI E PERICOLI ALLA NAVIGAZIONE AEREA - PUBBLICAZIONE MAPPE DI VINCOLO DI CUI ALL’ART. 707 DEL CODICE DELLA NAVIGAZIONE
L’aeroporto di Treviso genera un vincolo anche su parte del territorio del Comune di Volpago del Montello.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "Aeroporto di Treviso: ostacoli e pericoli alla navigazione aerea”.

STUDIO DI MICROZONAZIONE SISMICA (MS) E ANALISI DELLE CONDIZIONI LIMITE DI EMERGENZA (CLE)
La documentazione inerente lo studio di microzonazione sismica (MS) e l’analisi delle condizioni limite di emergenza (CLE) è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce “Microzonazione sismica (MS) e Condizioni Limite di Emergenza (CLE)”.

ELETTRODOTTI – DISTANZE DI PRIMA APPROSSIMAZIONE (DPA)
Con nota ns. prot. n. 9728 del 06/07/2018 Terna Rete Italia ha aggiornato il calcolo delle Distanze di Prima Approssimazione (DPA) per gli elettrodotti nel territorio comunale ai sensi del D.M. 29/05/2008.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "Elettrodotti: Distanze di Prima Approssimazione (DPA)”.

PIANO DI ZONIZZAZIONE ACUSTICA

PIANO ANTENNE
Nel 2008 il Consorzio Intercomunale Priula ha redatto il piano di localizzazione impianti di telefonia mobile. Nei successivi 4 anni sono stati eseguiti i monitoraggi e nel 2012 è stata redatta una variante di aggiornamento.
La relativa documentazione è scaricabile dalla sezione Urbanistica alla voce "Piano Antenne”.

---   ---   ---

DIRITTI SEGRETERIA
 
---   ---   ---
  
PIANO REGOLATORE GENERALE - PRG
Al link soprastante è possibile scaricare:
- gli elaborati progettuali del PRG approvato a luglio 2003;
- la documentazione inerente la variante urbanistica parziale per la realizzazione di opera pubblica nell'area comunale posta a nord della sede municipale e per l'adeguamento del PRG alle aree di tutela e salvaguardia delle fonti di approvvigionamento dell'acquedotto, approvata con D.C.C. n. 16 del 28/04/2015;
- la cronistoria delle varianti al PRG.
Al seguente link, invece, è possibile scaricare il regolamento edilizio aggiornato a dicembre 2017.
Si ricorda che, ai sensi dell’art. 48 comma 5 della L.R. 11/2004, il PRG vigente al momento dell’approvazione del PAT ha acquistato il valore e l’efficacia del primo Piano degli Interventi per le sole parti compatibili con il PAT. Successivamente sono state approvate diverse varianti al primo PI, pertanto si rimanda alla principale documentazione vigente (cliccare su “PI – Piano degli Interventi – VIGENTE” dall’elenco delle voci “Urbanistica”).

PIANO PARTICOLAREGGIATO DI SELVA
Variante parziale al PRG del 2009 - prodromica all'adozione del Piano Particolareggiato - approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 61 del 29.12.2009
Piano approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 21 del 10.06.2010
Prima variante normativa: adozione con deliberazione di Giunta Comunale n. 80 del 27.05.2011
Approvazione con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 47 del 20.09.2011
Seconda variante (normativa e alla tavola n. 5 e dei comparti): adozione con deliberazione di Giunta Comunale n. 125 del 18.09.2013
Approvazione con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 36 del 25.11.2013
Al link soprastante è possibile scaricare gli elaborati significativi del piano, comprese le due varianti del 2011 e del 2013.
Descrizione File
D.C.C. 52-2022: ADOZIONE VARIANTE N. 7 AL PIANO DEGLI INTERVENTI - Allegati (2 di 2)
Inserita il 02/12/2022
Modificata il 05/12/2022
DCC 52-22_allegati-2.zip
(35.68 MB)
D.C.C. 52-2022: ADOZIONE VARIANTE N. 7 AL PIANO DEGLI INTERVENTI - Avviso di deposito e Allegati (1 di 2)
Inserita il 02/12/2022
Modificata il 05/12/2022
DCC 52-22_avviso dep+allegati-1.zip
(26.89 MB)
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 52 del 28-09-2022: ADOZIONE VARIANTE N. 7 AL PIANO DEGLI INTERVENTI PER "MODIFICHE ALLE NORME TECNICHE OPERATIVE, MODIFICHE CARTOGRAFICHE E TRASFORMAZIONI DI AREE A SEGUITO DI ISTANZE", AI SENSI DELL'ART. 11 COMMI DA 2 A 6 DELLA L.R. 11/2004
Inserita il 02/12/2022
Modificata il 02/12/2022
DCC 52-22_adozione var. 7.pdf
(0.74 MB)
PROPOSTA DI DELIBERA DI CONSIGLIO DEL 06-09-22 N.47 - ADOZIONE VARIANTE N. 7 AL PIANO DEGLI INTERVENTI PER
Inserita il 22/09/2022
Modificata il 23/09/2022
Prop. DCC n. 47-22.zip
(35.15 MB)
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39 del 29-07-2021: VARIANTE N. 6 AL PIANO DEGLI INTERVENTI - ESAME OSSERVAZIONI PERVENUTE E CONTRODEDUZIONI - APPROVAZIONE - Tav. 13_3_4 + Tav. 13_3_5 + Tav. 13_3_6 + Tav. 13_3_7
Inserita il 07/09/2021
Modificata il 07/09/2021
DCC 39-21_Tav. 3_4-7.zip
(34.49 MB)
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39 del 29-07-2021: VARIANTE N. 6 AL PIANO DEGLI INTERVENTI - ESAME OSSERVAZIONI PERVENUTE E CONTRODEDUZIONI - APPROVAZIONE - Tav. 13_3_1 + Tav. 13_3_2 + Tav. 13_3_3
Inserita il 07/09/2021
Modificata il 07/09/2021
DCC 39-21_Tav. 3_1-3.zip
(43.51 MB)
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39 del 29-07-2021: VARIANTE N. 6 AL PIANO DEGLI INTERVENTI - ESAME OSSERVAZIONI PERVENUTE E CONTRODEDUZIONI - APPROVAZIONE - Tav. 13_2_1 + Tav. 13_2_2 + Tav. 13_2_3
Inserita il 07/09/2021
Modificata il 07/09/2021
DCC 39-21_Tav. 2_1-3.zip
(35.67 MB)
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39 del 29-07-2021: VARIANTE N. 6 AL PIANO DEGLI INTERVENTI - ESAME OSSERVAZIONI PERVENUTE E CONTRODEDUZIONI - APPROVAZIONE - Tav. 13_1_1 + Tav. 13_1_2
Inserita il 07/09/2021
Modificata il 07/09/2021
DCC 39-21_Tav. 1_1-2.zip
(14.75 MB)
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39 del 29-07-2021: VARIANTE N. 6 AL PIANO DEGLI INTERVENTI - ESAME OSSERVAZIONI PERVENUTE E CONTRODEDUZIONI - APPROVAZIONE - Delibera + allegati
Inserita il 07/09/2021
Modificata il 07/09/2021
DCC 39-21_allegati.zip
(30.65 MB)
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 47 del 11-08-2021: MODIFICHE AL REGOLAMENTO EDILIZIO APPROVATO CON D.C.C. N. 60 DEL 21/12/2020 - APPROVAZIONE
Inserita il 01/09/2021
Modificata il 01/09/2021
DCC 47-21.zip
(0.95 MB)
torna all'inizio del contenuto