Regione Veneto

Settembre 2020

25/09/2020
TRASPORTO SCOLASTICO

Lunedì 28 settembre 2020 nel Comune di Volpago del Montello prende avvio il servizio di trasporto scolastico. L’iter amministrativo per l’individuazione della ditta di trasporto, di gestione provinciale, è stato lungo e complesso e solo in questi giorni si sono concluse le formalità della gara di appalto ed è stato possibile organizzare materialmente il servizio.
La normativa anti-covid, in continua evoluzione, ha reso ancor più difficoltoso garantire il servizio.
L’Amministrazione Comunale, attraverso l’Ufficio Scuole, ha lavorato a stretto contatto con la Ditta per garantire un servizio che soddisfi al meglio le richieste di tutte le famiglie, con un notevole sforzo di natura economica ed organizzativa.
Il costo totale annuo del servizio di trasporto scolastico è pari ad euro 220.000,00 con un costo medio per utente di euro 657,00, di cui 197,00 è la tariffa media (a seconda del numero di figli) pagata dalle famiglie e 460,00 dal Comune, rispettivamente il 30 e 70%, quindi con un contributo comunale di oltre 150.000,00 euro. Le tariffe sono rimaste invariate rispetto allo scorso anno e l’Amministrazione si è già fatta carico del rimborso dei mesi di servizio non usufruito nello scorso anno scolastico.
Si invitano le famiglie volpaghesi a mantenere i comportamenti virtuosi e rispettosi tenuti nel periodo del lockdown, affinché anche il servizio di trasporto possa svolgersi in continuità e in sicurezza.



03/09/2020
CONCLUSIONE "CAMPO NATURA"

Si è conclusa anche per quest'anno l'esperienza del Campo Natura alla scoperta del magico mondo del bosco del Montello. L'iniziativa è stata promossa dal Gruppo Sportivo  di S. Maria della Vittoria con il patrocinio il comune di Volpago del Montello e quest'anno ha avuto come base logistica il Campo sportivo di S. Maria sulla presa 12. Nonostante le difficoltà date dai vincoli del protocollo per la prevenzione della diffusione del Covid19, la partecipazione è stata numerosa ed entusiasta. Le esperienze in natura mai come quest'anno hanno trovato la giusta risposta alle esigenze dei bambini a lungo assenti dal contesto sociale della scuola. Il tema centrale sono state le formiche, piccole creature onnipresenti e dalle peculiarità... inaspettate. Ma nel bosco le sorprese sono sempre moltissime.... Basta saper prestare attenzione.
 
torna all'inizio del contenuto